VOGLIO COMPRARE CASA, MA...

L'acquisto della casa dei proprio sogni è sempre un argomento molto controverso: sogniamo la casa grande, con giardino, mobili nuovi e moderni, ma......possiamo permettercelo?

La risposta, spesso, è no. Perché quando abbiamo un desiderio, non ci curiamo di quanto possa in realtà costarci tale "desiderio". Il brutto compito di noi consulenti, o almeno noi che al benessere del cliente (e anche per una serenità nostra, vedremo dopo), è di riportare coi piedi per terra i clienti. Come ogni cosa, il mutuo acquisto prima casa ha dei criteri bancari, che variano da banca a banca, ma largo modo siamo sempre lì, dovendo anche rispettare ciò che la legge comunque impone. Si valuta la posizione debitoria del cliente, qualora abbia già prestiti in corso, familiari a carico e altri paletti che variano da banca a banca. La bravura di un consulente, lato gestione pratica, sta nel saper intersecare tutti i requisiti, scegliere la giusta banca tra le tante con cui lavora conoscendone a menadito le politiche di credito; gestire psicologicamente il cliente, di cui lui è in sostanza anche psicologo.. E diciamo una cosa: il consulente lavora GRATIS durante tutto l'iter della pratica che richiede davvero tanto tempo, fatica, risorse e responsabilità: il cliente lo remunera a fine pratica.


Ma cosa accade se il consulente, nel suo dovere di dire sempre le cose per come sono, al cliente distruggendone i sogni? Abbiamo provato per esperienza diretta che spesso il cliente preferisce migrare verso chi da "speranza", proponendo pratiche al limite e spesso superando la legalità, pur di ottenere ciò che vuole. Sia chiaro, parliamo di associazione a delinquere, perchè i soggetti coinvolti in pratiche "farlocche" sono molteplici e tutti concordanti. Ogni prodotto bancario ha il suo raggio di utilizzo, ed usandolo per scopi differenti, con modifiche a documenti reddituali o anagrafici comporta rischi molto seri. In questo blog abbiamo la voglia e il desiderio di sensibilizzare i clienti o semplicemente lettori, a compiere passi adatti a loro, che rispecchiano le loro possibilità, che il consulente esperto è quello che riesce ad esaudire i sogni del cliente senza escamotage... ma con la conoscenza dei prodotti a sua disposizione e col cliente bancabile.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti