SPID PER ACCEDERE AL PORTALE INPS: TUTTE LE INFORMAZIONI

Dal 1 ottobre 2020 entrerà in vigore la nuova modalità di accesso al portale informatico dell'Inps, per pensionati e lavoratori dipendenti che vorranno consultare la loro posizione previdenziale e non solo. Tale modalità di accesso, andrà a sostituire il PIN dispositivo, ma in maniera graduale; difatti sarà obbligatorio con l'esaurirsi della validità del precedente PIN.

Cosa è lo SPID?

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione per l'accesso ai servizi della pubblica amministrazione e non solo, attraverso il quale possiamo autenticare le nostre credenziali online. E' un servizio prestato da molti provider, alcuni anche gratuiti, che progressivamente sarà uno standard per l'accesso ai servizi online.


Come ottenerlo?

La procedura è molto semplice, basta scrivere SPID su Google e avrete l'elenco dei vari siti delle aziende che offrono tale servizio. Generalmente bastano dati anagrafici, documenti di identità e un indirizzo mail. Si dovrà procedere poi al riconoscimento della persona anche via webcam per attestarne l'autenticità della richiesta, e poi dal relativo fornitore del servizio si otterranno credenziali e relativo kit di informazioni.


Vi alleghiamo il link al sito istituzionali SPID per maggiorni informazioni.

https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti