ECOBONUS 110%: COME FUNZIONA?

Il Decreto Rilancio prevede tra le altre misure, anche una a sostegno dell'edilizia settore molto importante per il nostro Paese. Questo intervento mira a garantire il miglioramento di almeno due classi energetiche da attestare con con l'Ape (attestazione prestazione energetica).

La norma prevede la detrazione del 110 per cento delle spese avute fra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021 per specifici interventi che puntano ad aumentare l'efficienza energetica degli edifici (ecobonus), la diminuzione del rischio sismico (sismabonus) e per interventi relativi all'installazione di impianti fotovoltaici e colonnine per la ricarica di mezzi elettrici. Per tali interventi, al momento della detrazione, il contribuente potrà scegliere un contributo sotto forma di sconto in fattura da parte del fornitore, che potrà recuperarlo sotto forma di credito di imposta cedibile ad altri soggetti, tra cui banche e intermediari finanziari, ovvero per la trasformazione in un credito di imposta. Oltre al rafforzamento del credito d'imposta verde, la possibilità di cedere il credito maturato con i lavori a banche o altri intermediari finanziari e lo sconto in fattura che permette alle famiglie e ai condomini di ricevere lo sconto equivalente direttamente nella fattura emessa dalla ditta che effettua i lavori.


Mail: servizio.clienti@fidisolutions.com 💻

Web: www.fidisolutions.com 🖥

Whatsapp e telefono: 3913833011 📲

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti